La Nostra Storia

Riconoscimenti

L’associazione ha beneficiato nel corso degli anni di molti riconoscimenti ed attestazioni da parte di enti pubblici e privati.

 

Nel 1991 è stata premiata dal Panathlon di Mestre per il contributo alla crescita culturale della Città.

 

Nel 2001, in occasione del suo quarantennale, è stata oggetto di riconoscimento con targa da parte del Presidente della Provincia di Venezia per la meritoria attività culturale svolta.

 

Nel 2003 ha ottenuto dal Rotary Club “La Torre” il premio al merito per l’opera di tenace, approfondita e diffusa ricerca di quanto ha connotato la storia passata e recente di Mestre.

 

Nel 2007 ha ottenuto dal Comune di Venezia il prestigioso “Leone di San Marco” per la lunga ed incisiva attività culturale a favore della Città.

 

Nel 2008 è stata premiata con una targa della Municipalità di Mestre Carpenedo per l’ottima riuscita in termini di contenuti culturali e di afflusso di visitatori delle due esposizioni MestreAntica e Alessandro Poerio soldato e poeta della libertà a Venezia realizzate negli spazi della Torre civica di Mestre.

 

 Nel 2008 le manifestazioni Alessandro Poerio soldato e poeta della libertà organizzate dall’Associazione – convegno al Candiani, esposizione alla Torre Civica, pubblicazione di un volume sull’argomento – hanno beneficiato dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

 

Nel 2010 il volume Le due invasioni per unire l’Italia di Giorgio Zoccoletto è stato inserito nelle manifestazioni ufficiali per la celebrazione del 150° dell’Unità d’Italia e si fregia del logo predisposto dal Comitato Interministeriale di Palazzo Chigi.

Centro Studi Storici di Mestre