Attività

Documenti

 

A TUTELA DEL CINEMA EXCELSIOR DI MESTRE

 

Mestre, 1 novembre 2014

Al Sovrintendente per i beni architettonici e paesaggistici di Venezia e laguna

Al Commissario straordinario Comune di Venezia

 

Oggetto: A tutela del Cinema Excelsior di Mestre

 

In seguito alla sua chiusura, avvenuta ormai un anno fa, e soprattutto alla luce delle recenti notizie giornalistiche che danno per certo il suo cambio d’uso da luogo di cultura e spettacolo a destinazione commerciale, il Centro Studi Storici di Mestre si sente in obbligo di richiamare le autorità competenti e la cittadinanza mestrina tutta alla difesa e alla tutela dello storico Cinema Excelsior.

Costruito nel 1911, fu uno dei primi edifici progettati e dedicati espressamente al cinematografo in Italia ed oggi è una delle sale più antiche in assoluto ancora esistenti a livello nazionale.

Inoltre l’Excelsior di piazza Ferretto è tra i pochissimi edifici sopravvissuti, non solo a Mestre, realizzato in uno stile vicino agli esempi secessionisti. La sua facciata presenta una ricchissima decorazione con dipinti di Alessandro Pomi, pittore mestrino affermato a livello italiano e non solo, oltre ad antenne, lampade e altri elementi metallici e svariati particolari architettonici in muratura.

Proprio per tutelare questa straordinaria concentrazione di valori storici, artistici, architettonici e culturali in genere, rappresentati dall’Excelsior, la scrivente Associazione di studi storici si sente in dovere di invitare le autorità in indirizzo a vigilare affinché l’edificio sia tutelato nella sua interezza, richiedendo alla proprietà l’ordinaria manutenzione al fine di evitarne il degrado dell’abbandono, nonché ampliando il vincolo di cui è già in parte oggetto alla totalità della sua struttura, testimonianza fin dalle sue origini della storia del cinematografo in Italia. Inoltre, suggeriamo di consentirne solamente modificazioni e usi compatibili col suo carattere storico e artistico e in ogni caso tali da preservarne la conservazione.

 

Il Presidente

Prof. Roberto Stevanato

 

 

 

 

 

 

Centro Studi Storici di Mestre